Fermacarte in argento raffigurante Echidna, su marmo nero di Belgio

-

Argenteria e sculture in argento

-

Liste nozze

Fermacarte in argento raffigurante Echidna, su marmo nero di Belgio

Categoria:

Argenteria e sculture in argento

Sottocategoria:

Fermacarte da scrivania

Marchio:

Serra- Roma / Argenti ed obelischi in argento

Questa placca in argento su marmo nero del Belgio (materiale raro proveniente dal Belgio, molto ricercato e definito ” il re dei marmi neri”) raffigura Echidna, una figura mitologica greca, metà donna e metà serpente.

Nella mitologia greca, era un essere femminile mostruoso: dalle anche in su era una bellissima fanciulla, per il resto un serpente colossale; figlia di Forcide e di Ceto. Dimorava in una grotta nel paese degli Arimi. In unione con Tifeo o Tifone generò Cerbero e Ortro (il cane di Gerione), l’Idra e la Chimera; generò anche la Sfinge e il leone di Nemea. Mentre Esiodo la definisce immortale, secondo Apollodoro sarebbe stata uccisa da Argo.