Anello in argento con moneta greca raffigurante poseidone (Nettuno)

-

Gioielli con monete, pietre incise e micromosaici

-

Liste nozze

Anello in argento con moneta greca raffigurante poseidone (Nettuno)

Categoria:

Gioielli con monete, pietre incise e micromosaici

Sottocategoria:

Gioielli monetali - Anelli

Marchio:

Serra - Roma / Gioielli

Questo anello in argento sterling ha, incastonata nel centro, una eccezionale moneta del III secolo prima di Cristo, che raffigura il dio del mare, Poseidone (Nettuno per i romani) che indossa una tainia (ταινία) termine del greco antico che significa “fascia” o “nastro.” Era usato per indicare la fascia che veniva posta in testa, e in particolare era usata come premio dei vincitori dei giochi.
Poseidone è il dio del mare, dei terremoti e dei maremoti nella mitologia greca.
Figlio di Crono e fratello di Zeus, Ade, Era, Estia e Demetra, Poseidone è uno dei dodici dèi dell’Olimpo. La sua consorte è la Nereide Anfitrite e da lei ha avuto quattro figli: Tritone, un essere mezzo uomo e mezzo pesce, Roda, ninfa marina protettrice dell’isola di Rodi (chiamata così in suo onore) e sposa di Elio, Cimopolea, dea minore delle tempeste marine molto violente, e Bentesicima, dea minore delle onde.
Il simbolo del dio era il tridente e gli animali a lui sacri erano il cavallo (creato da lui dalle onde del mare), il toro e il delfino.
In suo onore venivano celebrati i giochi Istmici.