Liste nozze

-

Serra - Roma / Micromosaici

Serra - Roma / Micromosaici

I nostri micromosaici provengono per lo più dallo "Studio Vaticano del mosaica", che nacque nel 1727. Nello studio affluirono gli artisti mosaicisti più abili che Roma potesse vantare. Nel 1825 Papa Leone XII, molto amante di questa nobilissima arte, ne fissò la sede in un'ampia e lunga galleria all'interno del Vaticano stesso. All'epoca del Grand tour, Roma costituiva l'ultima tappa del viaggio, per chi visitava il nostro paese. Le sue piazze, i suoi monumenti, gli abiti caratteristici della provincia oltre a soggetti di ispirazione classica, vennero immortalati da numerosi micro-mosaicisti Fra i soggetti più amati figuravano le "Colombe di Plinio", ispirate al celebre mosaico, ritrovato nel 1737 nella Villa dell'Imperatore Adriano a Tivoli. Queste opere stupivano e affascinavano i viaggiatori per la precisione del disegno, la tonalità dei colori e l'armonia delle composizioni. Le placchette in micromosaico vennero molto spesso montate in oro o argento e trasformate in gioielli.

Ultimi prodotti inseriti