Liste nozze

-

Herend

Herend

Herend

 - Porcellane d'autore -

Herend fu fondata nel 1820 ed ha prodotto porcellane dal 1839. Si distinse presto dalle altre manifatture della zona per la produzione di ceramiche cinesi e giapponesi nel XVII° e XVIII° secolo e per le produzioni di porcellana seguendo lo stile classico europeo di Meissen, Vienna, Sèvres e Capodimonte. Dalla metà del XIX° secolo la manifattura si specializzò nello storicismo, reinterpretando e riproducendo elementi importanti per la storia dell'artigianato. La sperimentazione dedicata ai materiali, compresi smalti e lustri, ne accrebbe inoltre la popolarità. Il Museo della Fabbrica fu aperto al pubblico appena prima della Prima Guerra Mondiale, utilizzando una parte della sala commerciale; i visitatori giunsero numerosi ma la Seconda Guerra Mondiale ne decretò la chiusura. Il Museo attuale aprì nel 1964 e furono messi in mostra sia i prodotti della fabbrica che le porcellane realizzate con tecnologia e abilità manuale. Oggi le opere del Museo sono circa 9500, ammirate ogni anno da 50/60.000 visitatori. La produzione della Herend, malgrado il suo sviluppo industriale, è dipinta ancora esclusivamente a mano . L'eclettismo della produzione Herend combina lo stile internazionale e stilemi ungheresi, fra cosmopolitismo e identità nazionale. A partire dal 1900, Herend sarà sempre più interessata alla modernità e si assicurerà la collaborazione di grandi artisti contemporanei, dall'Art Nouveau fino ai giorni nostri.

Ultimi prodotti inseriti