Liste nozze

-

- Haviland

- Haviland
- Ayala Bar
- Baccarat
- Baci Milano
- Berndes
- Broggi
- Catalogo Serra - Roma
- Cavalli & Poli
- Cristalli italiani Serra
- Cristallo Italiano
- Dori Csengeri
- Ercuis Raynaud
- Giannini
- Giardini
- Giusti
- Herend
- Lalique
- Linea Italia
- Meissen
- Miscellanea
- Murano
- Nason Moretti
- Peltro
- Richard Ginori
- Risolì
- Sabre
- Sambonet
- San Marco
- Schiavon
- Seletti
- Sottopiatti vetro/oro
- Spode
- Tom's Company
- Uova di struzzo - Ostrich eggs
- Venini
- Vesta
- Villeroy & Boch
- Vista Alegre
- Yalos Murano
- Zanetto

Nel 1839, a NewYork ,David Haviland era un rivenditore al dettaglio di porcellana. La sua attività era in crescita, ed era molto amato dai suoi clienti . Un giorno ne entrò uno che avrebbe cambiato per sempre la sua vita ....  entrò infatti un uomo portando una tazza di porcellana rotta, di una fattura così squisita che lo lasciò incantato ; capì subito che essa proveniva dalla Francia, ma non sapendo da quale zona e da quale fabbrica, decise di partire per verificarlo personalmente. Arrivò così nella citta di Limoges, e capì che la raffinatezza della porcellana dipendeva dal caolino bianco, tipico di quella regione. Tornò a casa con l'idea di importare dalla Francia questo meraviglioso prodotto ; i produttori francesi però avevano gusti decorativi non troppo in linea con la richiesta americana così David decise di trasferirsi a Limoges ed aprire la propria fabbrica.Nel 1842 fondò la sua azienda ed ebbe un grandissimo successo anche negli Stati Uniti. Di lì, si sono succedute molte generazioni di Haviland , e la fabbrica ancor oggi produce porcellane di grande gusto e raffinatezza.